ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 23:02

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Varie , SkSoggetto:Varie , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Silvia Capezzali

, ,



Articoli: 19 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Un momento dell'esibizione  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Arie e duetti d' Opera al Laghetto dell' Eur

I giovani talenti del S. Cecilia si sono esibiti nella splendida cornice del Teatro Verde

Id Article:10019 date 25 Luglio 2006

Roma,
Un concerto imperdibile per gli amanti dell' Opera: giovani solisti dell' Accademia Nazionale di S.Cecilia si sono esibiti ieri sera nella rivisitazione di celebri Arie nel suggestivo e romantico sfondo del Parco del Laghetto e del Giardino delle Cascate.
Le note d' autore, "cullate" dai suggestivi riflessi dell'acqua, hanno regalato una serata unica al numeroso pubblico, incurante dell'imminente temporale: il programma spaziava dai piu celebri "estratti" di Mozart e Verdi, tra cui il "Flauto Magico", il " Don Giovanni" ed il "Rigoletto", ad arie di Rossini e Donizetti.

I soprani e tenori, accompagnati al pianoforte dal talentuoso Mirko Roverelli, si distinguevano per la freschezza d' esecuzione, dovuta alla loro giovanissima età: gli artisti, infatti, tra cui l' inglese Jessica Pratt, l'asiatica Son Ji Hey e gli italiani Chiara Fiorani ed Antonio Poli ,di soli 20 anni, sono allievi dell' Opera Studio, un corso di specializzazione istituito dall' Accademia Nazionale di S.Cecilia, per la formazione di nuovi interpreti per l' Opera italiana; le lezioni alternano tecnica ed interpetazione vocale, La Locandina dell'evento  
(Premi per la FOTO Ingrandita) ma anche preparazione drammaturgica e scenica, e sono affidati a docenti come Renata Scottto e Silvana Bazzoni Bartoli.

Il concerto, già preceduto dal successo di quello del 4 luglio dei Carmina Burana di Orff, nasce dalla collaborazione tra istituzioni eterogenee fra loro, quali il Municipio XII, il S.Cecilia e l' Eur s.p.a., proprietaria degli spazi: quest' ultima sta affiancando all' attività di gestione immobiliare, un progetto di valorizzazione del territorio e del patrimonio storico di questo quartiere unico a livello urbanistico.

L' Eur sta vivendo una rivitalizzazione radicale attraverso iniziative culturali e d'intrattenimento, facenti parte dell' iniziativa "rEstate all' Eur 2006" (inserito nell' Estate Romana" del Comune di Roma), nonchè con l'edificazione ed ammodernamento di importanti strutture, come il Nuovo Palazzo dei Congressi di Fuksas.
Finalmente la giusta "luce" a una zona rimasta nell' ombra per troppi anni.


Silvia Capezzali