ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Domenica 18 Novembre 2018, ore 01:58

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Municipio XII , Tipo Articolo:Articoli Vari ,

a cura di I. G.

Un momento dell'esibizione di sci nautico  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

L’Eur in festa “Aspettando la Notte Bianca”

Sci nautico e musica al Laghetto nell’attesa della grande notte romana

Id Article:10065 date 9 Settembre 2006

Roma,
Doveva essere una serata di grande spettacolo e i ragazzi dello sci nautico non hanno tradito le aspettative. Il Dream Team ha regalato al pubblico presente un assaggio della sua abilità, cimentandosi in figure, salti e acrobazie.

Lo spettacolo è iniziato alle 21 ma già dalle 20.30 la terrazza Cythera era gremita: famiglie con bambini, ragazzi, giovani e meno giovani scrutavano lo specchio d'acqua in attesa di veder comparire i campioni. Inizia Lorenzo, il più piccolo, seguono a ruota tutti gli altri, dimostrando la loro abilità nel wakeboard (sci con una sola tavola), nei piedi nudi e nei salti. Un'impresa non facile viste le particolari condizioni: “Non è stato semplicissimo - ha spiegato alla fine dell'esibizione Luca Marcello  -  il buio e l'acqua un po' mossa ci hanno complicato la vita, ma la serata è stupenda: non fa freddo e ci stiamo tutti devertendo da matti”.

Tutto il Dream Team ha dato il meglio di sè, ma l'esibizione di ieri sera ha messo in luce diversi ostacoli da superare se si vogliono riportare le competizioni ufficiali al Laghetto: prima di tutto le onde alzate dal motoscafo, che obbligavano gli atleti a fare lunghi giri prima di ripassare nello stesso punto, Lo spettacolo di Amici  
(Premi per la FOTO Ingrandita) proprio per aspettare che si calmasse il movimento dell'acqua.

Lo spettacolo comunque è andato avanti per circa un'ora, con dimostrazioni sempre più difficili e spettacolari: alla fine i ragazzi del Dream Team non si sono risparmiati e hanno regalato al pubblico un'ultima, emozionante, figura: Gabriele, Matteo e Lorenzo hanno formato, una piramide umana e, senza perdere l'equilibrio nonostante il buio e le onde, hanno percorso tra gli applausi tutto il perimetro.

Alle 22.30 la zona intorno al lago era gremita e il pubblico si è spostato sotto il palco allestito accanto alla Piscina delle Rose, dove si sono esibiti i Ragazzi di “Amici” di Maria de Filippi. Andrea, Sarah Jane, Robert, Massimiliano, Sara, Sabatino, Samantha, Gianluca: nomi che ai più grandi non dicono molto, ma veri e propri idoli dei tanti giovani che, sotto il palco, scattavano foto e incitavano i loro beniamini.

Un anticipo della notte banca più che positivo, ma stasera all'Eur si replica: negozi aperti, ancora musica al Laghetto, spettacolo con installazioni visive al museo Pigorini. Ce n'è per tutti i gusti!


I. G.