ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 20:55

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Laurentino 38-Ferratella , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Lorenzo D'albergo
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 100 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Via Melville è stata scossa da un esplosione  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Scoppia un ordigno rudimentale

Una donna rimane ferita nell’esplosione

Id Article:10077 date 14 Settembre 2006

Roma,
I residenti di via Melville, situata nel cuore del Laurentino 38, sono stati svegliati la scorsa notte da una esplosione. Si trattava di un ordigno rudimentale, realizzato con polvere da sparo e fatto brillare tramite una miccia ad accensione manuale.
Così i Vigili del Fuoco, dopo aver effettuato un attento sopralluogo, hanno commentato i danni provocati dall'ordigno : “L'esplosione ha lesionato i solai del dodicesimo piano della “torre”. Poteva andare peggio”. Sono andate in frantumi anche le vetrate dei quattro piani sottostanti.

Ma cosa c'è dietro a questo “avvertimento”? Ancora una storia di vendetta tra pregiudicati, Via Melville vista dal satellite  
(Premi per la FOTO Ingrandita) o in questo caso si tratta di usura? I Carabinieri stanno indagando, ma il fatto che la bomba sia esplosa proprio di fronte alla porta di un pregiudicato, ferita lievemente la moglie, tornato a casa grazie all'indulto, lascia pochi dubbi alle forze dell'ordine.
La pista della vendetta sembra la più plausibile e se a questo si aggiungono i casi di Tor Bella Monaca, dove due pregiudicati hanno dato inizio ad una vera e propria sparatoria, e di Castelverde, dove un incendio doloso ha colpito la casa di una donna con precedenti penali, la possibilità che questa sia una regolamento di conti, diventa improvvisamente una certezza.


Lorenzo D'albergo