ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 20:53

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Europa , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Laura Petringa
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 147 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




palazzo arte antica alle origini  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Restyling per il Palazzo dell’arte antica

Un nuovo Urban Center al servizio del cittadino

Id Article:10101 date 23 Settembre 2006

Roma, Nell'antico spazio del Palazzo dell'Arte Antica, uno tra i migliori , un vero e proprio fiore all'occhiello dell'architettura italiana razionalista, entra in un progetto di recupero, nel quale lo vedremo completamente ristrutturato. 

Sono stati gli architetti Fardello, Muratori e Quadroni, che han preso in mano il progetto tentando di mantenere , ove possibile, le peculiarità stilistiche dell'originale.
Per la messa in opera del progetto sono attualmente previsti 9 milioni di euro circa, per più di un anno di lavori, nel rispetto più totale dell'edificio esistente, simbolo di arte, ma volendo dare allo stesso tempo una connotazione più funzionale e nuova vita al palazzo stesso. 

Dovrebbero essere posti al suo interno : l'Ufficio Elettorale del Comune di Roma, un Urban Center per il cittadino, un Data Center che potrà vantare le tecnologie più all'avanguardia, un moderno ristorante , uffici per società private e uno spazio riservato all'immenso plastico del nuovo Piano regolatore di Roma.
L'esterno è già nel suo essere un grande esempio architettonico modernista, il cosiddetto giardino d'inverno, che con 16 colonne in marmo, dovrebbe essere munito di una copertura piena di cristallo.
Cosi pure il grande salone di rappresentanza che affaccia su Piazza Marconi,sarà pulito di tutto ciò che non era presente nel progetto originaale, ma munito di 4 colonne monumentali in marmo di Portoro. 

Questa operazione di vero e proprio restyling vuole realizzare una sorta di koinè tra le grandi realtà abitative del quartiere , ma non solo. Ospiterà grandi eventi, e questo Data Center al primo piano , avrà l'onore di unire informazioni di Poste Italiane e Inps, la cui direzione generale è collocata di fronte.
L'Eur continua il suo progetto di riqualificazione dell'area, cercando di ritrovare lo spazio di punto culturale nonché tecnologico e sociale della capitale. 

L'amministratore delegato di Eur Spa, Mauro Miccio si dichiara particolarmente soddisfatto : «Siamo felici di riconsegnare agli abitanti un luogo della città pensato per la città, nel quale sarà possibile avere i documenti per esercitare il diritto di voto, ma anche chiedere tutte le informazioni utili ai cittadini. Si tratta di un progetto fortemente voluto anche dall'assessorato all'Urbanistica, con il quale abbiamo avuto in questi mesi una stretta collaborazione».





Laura Petringa