ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 23:04

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Provincia di Roma , SkSoggetto:Provincia di Roma (zona Sud-Castelli) , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Massimiliano Baldolini
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 43 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Il centro della cittadina veliterna  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Denunciate a Velletri 52 persone

A seguito di un'operazione della guardia di finanza sono stati arrestati cinquantadue cittadini che s'erano macchiati di "gravi" illeciti.

Id Article:10152 date 9 Ottobre 2006

Ormai da giorni, a Velletri, la guardia di finanza, guidata dal capitano Bollettieri, sta svolgendo delle indagini che hanno come scopo la ricerca e la repressione delle frodi perpetrate ai danni del Servizio Sanitario nazionale e degli Enti locali.

Nel corso dell'operazione sono state denunciate cinquantadue persone che vivevano nel comprensorio territoriale su cui operano i militari della compagnia veliterna delle fiamme gialle.

Per quanto riguarda, invece, le prestazioni sociali agevolate, concesse dai Comuni, attraverso gli Uffici dei servizi sociali, sono stati effettuati controlli di centinaia di dichiarazioni sostitutive uniche, presentate a corredo delle domande per ottenere sussidi economici. Come per l'iscrizione all'asilo, per l'acquisto di libri, per poter frequentare palestre comunali ed altro. A tal riguardo sono state 49 le famiglie sottoposte a particolari accertamenti e di esse ben 46,pari al 93,88 per cento, tutte di Velletri o Albano, sono risultate irregolari rispetto alle dichiarazioni prestate.

A loro viene contestato il reato previsto dall'articolo 483 del codice penale, “Falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico”, nonché dall'articolo 76 del Decreto presidente della Repubblica 445/ 2000 (esemplificazioni sulla Legge Bassanini). Dal comando di compagnia si apprende che il servizio è in fase di ulteriori approfondimento e prosegue anche su altri fronti, con particolare riferimento alla spesa sanitaria.

In special modo i controlli riguardano l'attività medica intramoenia. Da indiscrezioni, sembra che già per un medico della Asl Roma H, forse proprio dell'ospedale veliterno, potrebbero essere state rilevate irregolarità. Non è da escludere nuovi sviluppi entro tempi brevi.



Massimiliano Baldolini