ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 12:27

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Massimiliano Baldolini
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 43 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




La festa ha avuto inizio nell'auditorium della conciliazione  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Festeggiati i 136 anni della Provincia di Roma

Il 10 Ottobre a Roma hanno avuto luogo i festeggiamenti per i 136 anni della provincia capitolina.

Id Article:10163 date 12 Ottobre 2006

 La provincia della Capitale è la più antica d'Italia, come ricorda il presidente della provincia Enrico Gasbarra: fu “proclamata nel 1870 dal re all'indomani dell'Unità” e ha attraversato “136 anni di eventi difficili come il fascismo, il nazismo, e le deportazioni, ma anche momenti di rinascita e cammino dello sviluppo”.
La festa s'è svolta così: 

Nello stesso giorno  per festeggiare l'evento, il presidente e i consiglieri hanno deposto una corona d'allora sull'altare della Patria. Era presente anche la vicesindaco Maria Pia Gravaglia che ha messo in evidenza l'importanza di coinvolgere i cittadini in un “ compleanno che è anche loro”.

Ore 10.30: presso l'Auditorium della Conciliazione, si è svolto un evento sportivo che ha coinvolto 2 mila ragazzi di Roma e provincia. "Un campione per amico" aperto dal presidente Gasbarra, ha visto protagonisti 4 campioni dello sport mondiale come Yuri Chechi, Bruno Conti, Andrea Lucchetta e Adriano Panatta.

Lungo via della Conciliazione sono stati allestiti quattro mega campi da gioco, ciascuno per ogni disciplina (calcio, volley, ginnastica, tennis), nei quali i ragazzi hanno potuto giocare con i campioni.

Ore 16,30: nel cortile di Palazzo Valentini Michele Mirabella ha condotto la seconda parte delle celebrazioni che sono proseguite con la consegna del premio Provincia Capitale e Provincia Solidale a personaggi che hanno dato lustro e hanno contribuito alla crescita della provincia di Roma.
Il pomeriggio è stato aperto da alcuni interventi istituzionali, A Piazza Venezia sono state deposte delle corone di fiori.  
(Premi per la FOTO Ingrandita) tra cui il saluto del presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo.
Subito dopo, il presidente Gasbarra ha consegnato i premi Provincia Capitale e Provincia Solidale, assegnati a: Rosario Fiorello, show man e conduttore televisivo;Barbara Ensoli, ricercatrice; al questore Marcello Fulvi e alla famiglia di Laura Battisti, la poliziotta che ha perso la vita ad agosto a Pomezia; a Gaetano Gifuni, già Segretario Generale della Presidenza della Repubblica; a Cesare Romiti, per la Finanza; alla famiglia di Angelo Frammartino, il volontario di Monterotondo rimasto ucciso ad agosto a Gerusalemme; a don Franco Monterubbianesi della Comunità di Capodarco; a Vera Michelin Salomon, sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti; al campione della Roma, Cristian Chivu; ad Omar Mansur, Governatore del Sahrawi.
Alla cerimonia erano presenti i sindaci dei 121 comuni della provincia, gli ex-presidenti della Provincia di Roma, i quattro presidenti della Province e delle Comunità Montane del Lazio, una rappresentanza delle Forze dell'Ordine, decine di ragazzi delle scuole di Roma e della provincia, 100 anziani dei centri del territorio.



Massimiliano Baldolini