ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 12:28

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Sara Gullace
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 54 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Torna il mercato a San Cosimato

Conclusi in questi giorni i lavori di riqualificazione a Trastevere, riapre il mercato

Id Article:10296 date 13 Novembre 2006

Roma,
Il mercato torna a San Cosimato. Dopo due anni di esilio a Piazza Mastai, infatti, il mercato rionale riconquista la sua locazione naturale. In questi giorni il Municipio 1 ha festeggiato la conclusione di un' importante opera di ristrutturazione urbanistica che ha visto ridisegnare la viabilità locale e rivitalizzare lo spazio verde, con una ripresa del giardino e la predisposizione di un' area giochi e ricreativa. Dal Campidoglio, l'Assessore all'Urbanistica, Roberto Morassut, tiene a sottolineare quanto ottenuto con quest'impegno: “Oggi – dice - possiamo garantire il valore della tradizione e, contemporaneamente, la funzionalità delle nuove strutture”. Il mercato, infatti, è sempre stato un luogo di incontro per gli abitanti del vivacissimo rione Trastevere: negli ultimi anni, purtroppo, degrado e traffico avevano oscurato la bellezza e la vivacità del luogo. Il piano di riqualificazione ambientale ha provveduto ad abbattere queste barriere,riportando il mercato a condizioni di vivibilità. Importante, inoltre, la ri -progettazione dell'area in funzione delle nuove norme comunitarie in materia di sicurezza: allacci per le utenze, servizi igienici, percorsi per non vedenti e facilitazioni per i disabili.
Per il mantenimento della zona, è stato predisposto un nuovo sistema di gestione, che coinvolge strettamente abitanti e commercianti: “In accordo con gli operatori del mercato – spiega l'Assessore al Commercio, Gaetano Rizzo – loro stessi provvederanno a garantire in modo autonomo il decoro della zona e lo standard di qualità delle condizioni igienico – sanitarie. Del resto – continua Rizzo – rimaniamo in ascolto di eventuali suggerimenti e proposte migliorative”.
Dopo un lungo silenzio, così, San Cosimato si ripopola dei suoi colori e delle sue voci trasteverine.


Sara Gullace