Comandi

Immagine logo sito
Issue114 del 20/10/2018 Year: 2018 ID: 6 Lunedi 17 Dicembre 2018, ore 14:33

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Mauro Leoni
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 52 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Immagine di una donna che ha subito una violenza  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Giornata contro la violenza sulle donne

Scende il campo il Comune con una distribuzione a tappeto del vademecum anti-violenza

Id Article:10326 date 24 Novembre 2006

Roma, circa 9 milioni 860 mila donne tra i 14-59 anni hanno subito nell'arco della loro vita almeno una molestia a sfondo sessuale,sono questi gli inquietanti dati emersi da una indagine Istat e ribaditi ieri nel corso della “Giornata parlamentare contro la violenza alle donne”, tenutasi a Montecitorio. Aprendo i lavori, il presidente della Camera, Fausto Bertinotti ha evidenziato che si tratta di un fenomeno che va combattuto con strumenti culturali, prima ancora che dai giuridici. Nel corso della giornata il Ministro delle pari opportunità Barbara Pollastrini ha affermato: “ Entro 15 giorni sarà presentata una nuova legge che tuteli ancora di più le donne”.

Proprio con lo di scopo di promuovere azioni a favore delle donne, sabato 25 novembre in occasione della “giornata internazionale contro la violenza sulle donne”,sono state indette molte iniziative in tutto il mondo. A Roma anche il Comune scenderà in piazza con un contributo pratico alla causa. Verranno infatti distribuite le prime 100 copie, delle diecimila stampate, del prontuario “se a una donna serva aiuto”.

Il prontuario è stato messo appunto dal Comune e dalla Prefettura di Roma e presentato lo scorso 25 ottobre dal prefetto, Achille Serra, e dall' assessore capitolino alle pari opportunità, Mariella Gramaglia

Il vademecum sarà distribuito a conducenti di autobus, vigilantes di stazioni metro, commercianti notturni come edicolanti e fiorai. Si tratta di: “Una prima forma di attuazione della sicurezza di prossimità, o partecipata,di cui si è molto parlato negli ultimi anni” ha commentato Mariella Gramaglia, la quale ha poi affermato: “Negli scorsi mesi nella nostra città sono stati molteplici gli episodi in cui autisti del trasporto pubblico hanno o sventato casi di violenza o prestato i primi soccorsi alle vittime, a dimostrazione che i cittadini possono davvero svolgere un ruolo di presidio di sicurezza diffusa”. L'assessore ha poi concluso: “La piaga della violenza sulle donne sta cominciando a restare sempre meno nell'ombra e questo ci induce a pensare che accanto, alle iniziative di educazione delle giovani generazioni, è necessario trovare le forme per discutere consapevolmente le relazioni tra i generi, coinvolgendo gli uomini


Programma della distribuzione:

ore 14.30 - Stazione Metro B Magliana
Distribuzione del prontuario e incontro con gli operatori ATAC. Saranno presenti il presidente dell'Atac Fulvio Vento e l'amministratore delegato Gioacchino Gabbuti.
ore 15.45 - Deposito Tuscolana - piazza Ragusa
Distribuzione del prontuario e incontro con conducenti e dirigenti TRAMBUS. Saranno presenti l'amministratore delegato di Trambus Filippo Allegra e il vice-presidente del Silb-Fipe, Sindacato imprenditori locali da ballo, Antonio Flamini.
ore 20.30 - Stazione Tiburtina FS - Ingresso Metro B
Distribuzione del prontuario e incontro con il personale di stazione METRO. Sarà presente il presidente di Metro Stefano Bianchi.
dopo le ore 21.30 - piazza Vittorio Emanuele e San Lorenzo


Mauro Leoni