Comandi

Immagine logo sito
Issue114 del 20/10/2018 Year: 2018 ID: 6 Lunedi 17 Dicembre 2018, ore 14:35

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Prefettura di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Sara Gullace
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 54 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Nel particolare, i Musei Capitolini  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Nasce "Verso la cittadinanza"

Un percorso formativo per cittadini stranieri voluto da Comune, Prefettura e Guardia Di Finanza

Id Article:10348 date 1 Dicembre 2006

Roma, A scuola d'italianità. Giovedì 30 Novembre è stato inaugurato “Verso la cittadinanza”, il primo progetto di formazione rivolto a tutti i cittadini stranieri che intendono diventare italiani. L'iniziativa è stata resa possibile dalla sinergia tra Prefettura, Comune di Roma e Guardia di Finanza. Presentata nella sala Rosi del V Dipartimento del Comune, al cospetto dell'Assessore alle politiche di promozione della famiglia e dell'infanzia Lia Di Renzo e del Capo di Gabinetto della Prefettura di Roma Silvana Riccio, la “scuola” ha già registrato il suo primo successo con 80 persone partecipanti. Il percorso si compone di tre giorni di frequenza e dieci ore di studio totali ed è tenuto da docenti dei soggetti organizzatori, i quali si divideranno i moduli formativi a seconda delle loro competenze specifiche. 

L'intento del corso è rendere le persone immigrate da altri Paesi consapevoli della realtà giuridica e amministrativa che, vivendo in Italia, verranno a conoscere. Si cercherà, inoltre,di creare un coinvolgimento emotivo ed un senso di appartenenza più sviluppato nei confronti del contesto locale: per fare questo, è stato ritenuto opportuno fornire conoscenze adeguate per muoversi con disinvoltura nella vita di tutti i giorni. Ed è per questa ragione che le lezioni si concentreranno sull'insegnamento dei diritti dei minori, di nozioni in materia fiscale e amministrativa. In aula, inoltre, si chiarirà il concetto di cittadinanza, facendo riferimento all'insieme di diritti e doveri che comporta, l'organizzazione dello Stato ed i contenuti della Costituzione. 

Nata in questi giorni, “Verso la cittadinanza” si concluderà prima della prossima estate, nel Giugno 2007. Per quella data, si spera di aver coinvolto buona parte dei 3000 stranieri in attesa di cittadinanza.
Una quotidianità più semplice, dove strutture e servizi pubblici diventano più accessibili è senz'altro un punto di forza nel cammino ad un'integrazione sana, nel rispetto di chi arriva e chi rimane.



Sara Gullace