ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Martedi 20 Novembre 2018, ore 13:37

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Europa , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Laura Petringa
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 147 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Il nuovo centro congressi  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Mauro Miccio racconta la Nuvola di Fuksas

Per l’Eur un vero e proprio investimento sotto molti punti di vista

Id Article:10368 date 8 Dicembre 2006

Roma, È ormai sicuro che l'inizio dei lavori del nuovo centro dei Congressi Italia sia  previsto per il 2007. 
Mauro Miccio, amministratore delegato dell'Eur S.p.A., lo conferma :
 “Da alcuni mesi hanno avuto inizio i lavori per lo spostamento dei sottoservizi, di cui sono già ultimati luce, acqua, elettricità e gas. Al momento ci stiamo occupando della fibra ottica e prevediamo il completamento di tutti i sottoservizi entro fine 2006. Intorno all'inizio del nuovo anno l'Architetto Fuksas darà l'esecutivo con il quale partirà la gara d'appalto di costruzione”.


 Come verrà comunque finanziata l'opera dopo che il project financing è risultato fallimentare? 
Il prof. Mauro Miccio risponde : “ Il costo complessivo della Nuvola e dell'albergo che sorgerà accanto ad essa è di 250 milioni di euro. Di questi, riproduzione della Nuvola di Fuksas  
(Premi per la FOTO Ingrandita) 55 milioni sono stati stanziati da Roma Capitale, ed il restante da Eur S.p.a.che pagherà l'opera direttamente ed indirettamente con la vendita dell'albergo adiacente alla Nuvola” .

Per quanto concerne invece le infrastrutture che saranno di supposto all'opera , Miccio dichiara: 
“Ci saranno in totale 2500 posti auto, di cui solo 900 saranno realizzati sotto alla nuvola, mentre gli altri nelle zone limitrofe. Faremo un collegamento tra i parcheggi che vogliamo realizzare intorno alla Nuvola e la Nuvola stessa. Realizzeremo anche un sottopasso che girerà su Viale Europa evitando di intralciare il traffico con il Nuovo Centro di Congressi."

 Tutto ciò porterebbe anche un evidente incremento occupazionale, sempre nell'ambito di una riqualificazione del quartiere.

Laura Petringa