ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 23:04

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Provincia di Roma , SkSoggetto:Regione Lazio , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Adriano Stefanelli

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 32 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Il Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

La Regione Lazio approva la nuova finanziaria

Per la prima volta nella storia, la legge è entrata in vigore già dal 1 gennaio 2007

Id Article:10454 date 10 Gennaio 2007

Roma, Un risultato storico è stato ottenuto dalla Giunta Regionale del Lazio con l'inizio del nuovo anno. 

Per la prima volta nella storia della Regione Lazio, infatti, la legge finanziaria ed il bilancio sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale entro i termini previsti dalla legge (ultima scadenza, il 31 dicembre), evitando di incorrere nel ricorso provvisorio. 

La nuova legge finanziaria per i cittadini laziali, quindi, è già entrata in vigore dal 1 gennaio scorso, per la compiacenza e soddisfazione del Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo:”E' stata una dimostrazione di serietà e rigore della nostra ammnistrazione che, con il suo ingente lavoro, ha fatto si che fin dal primo giorno del 2007 possiamo disporre degli strumenti finanziari utili a venire incontro alle esigenze dei nostri cittadini. Tutto ciò è anche segnale di discontinuità col passato e dimostra quanto l'attuale amministrazione possa garantire certezza ed efficienza,oltre ad affidabilità e compattezza”. 

Sulla stessa lunghezza d'onda è Luigi Nieri, l'assessore al Bilancio:”Entrando già in vigore dal 1 gennaio, il bilancio ci permetterà di avere 3-4 mesi di lavoro in più da far fruttare, e di far si che la nostra attività amministrativa rientri nei termini della legalità contabile. È un grande risultato, ottenuto grazie al lavoro della Giunta, del Consiglio e dei dipendenti regionali”.

Adriano Stefanelli