ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Martedi 13 Novembre 2018, ore 09:01

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Provincia di Roma , SkSoggetto:Regione Lazio , Tipo Articolo:Articoli Vari ,

a cura di I. G.

Un albero pronto per la "rottamazione"  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Raccolta alberi di Natale, c’è ancora tempo

Prorogato sino al 21 il recupero degli abeti in 11 postazioni della città

Id Article:10460 date 11 Gennaio 2007

Roma, Dopo il grande successo registrato dalla raccolta gratuita degli abeti di Natale, organizzata domenica 7 gennaio da AMA, Assessorato alle Politiche Ambientali e TGR Lazio, l'Azienda ha deciso di prolungare i termini fino a domenica 21 gennaio.
C'è ancora tempo dunque per dare via gli alberi che ci hanno tenuto compagnia tutto il periodo delle feste ma che adesso, privi di addobbi e lucine, stonano un po' nelle nostre case.

La decisione di prolungare l'iniziativa è stata assunta anche in seguito alle numerose richieste di informazioni, giunte ad AMA da parte di quanti non hanno potuto partecipare alla raccolta straordinaria domenicale, sul corretto smaltimento degli abeti natalizi: raccolta che ha comunque permesso di raccogliere oltre 1.000 alberi nelle 11 postazioni allestite nella città.

AMA, dunque, insieme al Servizio Giardini, continuerà a selezionare gli abeti e a verificare se vi siano alberi in condizione di essere ripiantati. Per poter essere nuovamente riutilizzati, è bene che vengano depositati solo alberi in grado di attecchire, che presentano quindi radici e pane di terra integro e che presentano buona vitalità. E' importante dunque, che durante il "soggiorno in appartamento", gli alberi siano stati trapiantati in vasi pieni di terra, che siano stati innaffiati almeno 2 - 3 volte e che siano stati collocati lontano da fonti di calore. La perdita di molti aghi è sintomo di disidratazione,vale a dire di sofferenza dell'albero dovuta al mancata assunzione di liquidi da parte delle radici, indispensabili per la vita della pianta. Se eccessivamente disidratato, l'albero non sarà in grado di attecchire. Il suo trapianto su terreno libero, pertanto, risulterebbe vano.
In questo caso gli alberi inutilizzabili saranno condotti all'impianto di compostaggio AMA di Maccarese, nel quale verranno trasformati in compost di altissima qualità, utilizzabile per la concimazione di piante in vaso o da giardino.

E' quindi possibile portare il proprio albero di Natale in tutte le 6 isole ecologiche aziendali (in via eccezionale anche in quelle dove normalmente non si effettua la raccolta del verde) nei seguenti orari: i giorni feriali dalle ore 7:00 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, i festivi dalle ore 8:00 alle 13:00 (l'isola ecologica di via Severini, in VII Municipio, la domenica è chiusa).

Questi gli indirizzi delle isole ecologiche:

Via Ateneo Salesiano (IV Municipio)
Stazione Metro B Ponte Mammolo (V Municipio)
Via Severini (VII Municipio) – DOMENICA CHIUSA -
Via Palmiro Togliatti , 59 (X Municipio)
Via Laurentina, alt. GRA (XII Municipio)
Piazza Bottero, 8 (XIII Municipio)

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Numero Verde 800 867 035


I. G.