ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Martedi 21 Agosto 2018, ore 06:32

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Dal Campidoglio , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Mauro Leoni
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 52 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Consigliera del Comune di Roma  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Revocato il patrocinio al circo Togni

La decisione è stata presa in seguito alle pressioni della Lega antivivisezione

Id Article:10474 date 13 Gennaio 2007

Roma,
dopo la diramazione di un comunicato stampa da parte della Lav (Lega antivivisezione),la Regione Lazio ha deciso di revocare il sostegno, precedentemente concesso per le iniziative di solidarietà a favore delle fasce bisognose previste per il periodo di Natale, al circo di Lidia Togni. “Cresce il numero di cittadini contrari agli spettacoli di circhi – si legge nel comunicato- che vedono come protagonisti animali segregati ed umiliati: segnale recepito da diverse amministrazioni, come il Comune di Roma, che hanno posto limiti sempre più duri all'attendamento ed alla promozione di questi spettacoli. Come negli anni passati, però, sui muri di Roma ricompaiono molti manifesti (abusivi) che promuovono il Circo di Lidia Togni e vedono, sorprendentemente, il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche sociali della Regione Lazio. Chiediamo al presidente e all'assessore di revocare subito il patrocinio”

La decisione della Regione ed in particolare l'impegno della Lav in questa campagna,hanno ricevuto l'appoggio del Campidoglio,in particolare di Monica Cirinnà,consigliere delegato dal Sindaco per la tutela dei diritti degli animali,nota ambientalista da sempre contraria all'utilizzo degli animali nei circhi

“Un meritatissimo plauso alla Lav, partner storico dell'Uda (Ufficio Diritti Animali) del Comune di Roma su tante battaglie, Logo della Lega antivivisezione  
(Premi per la FOTO Ingrandita) per aver sollecitato la Regione a ritirare il patrocinio al Circo Togni – ha commentato il consigliere - anche se da parte del governo del Lazio si tratta di una revoca  << riparatoria >>. Auspico, a questo punto, che anche gli altri punti previsti nel programma del presidente Marrazzo in tema di diritti degli animali possano essere realizzati”

“Ovviamente l'Ufficio Diritti Animali del Comune di Roma – ha continuato Cirinnà- non ha ricevuto nessuna richiesta di patrocinio da parte dei circhi attualmente nella Capitale non inviate dagli interessati perché già consapevoli che non avrebbero ottenuto risposta positiva. Quanto ai circhi attualmente nella Capitale – ha concluso- l'Uda, in base all'articolo 16 del Regolamento comunale sulla tutela degli animali, ha effettuato rigorosissimi controlli sulle regole previste dalla Commissione Cites del Ministero dell'Ambiente sui criteri di mantenimento degli animali nei circhi”

Al termine del suo intervento il Consigliere Cirinnà, ha ricordato l'impegno dell'Ufficio Affissioni del Campidoglio nella rimozione di manifesti abusivi,sottolineando che il regolamento comunale prevede il divieto per i circhi di utilizzare spazi comunali per la loro pubblicità


Mauro Leoni