ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Sabato 22 Settembre 2018, ore 21:53

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Ilaria Catalano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 90 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Evento di solidarietà per aiutare le persone che soffrono in Africa  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Evento a sostegno dell’Africa

Importante incontro di solidarietà per i paesi del terzo mondo

Id Article:10486 date 16 Gennaio 2007

Roma,  
Si terrà domani a Roma, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri in Piazza della Repubblica, un importante evento di solidarietà e beneficenza per i bambini orfani dello Zambia. Per l'occasione verranno eseguite una serie di arie, tratte dal musical-drama di Jerome Hines “Iam the Way” sulle vita e le opere di Gesù. A interpretarle la Schola Cantorum della Basilica, con il soprano Ines Salazar e l'Orchestra nuova Filarmonica di Roma.
Ospite d'eccezione della serata Rudolph Giuliani, l'ex sindaco di New York, noto all'attenzione pubblica soprattutto per il suo impeccabile comportamento nel periodo più drammatico della storia americana:l'11 settembre. 

Ad organizzare l'evento le Fondazioni Paolo di Tarso e Foedus, l'organizzazione no profit Calabria pro Zambia, Bridge of Solidarity con il suo Presidente, il Vescovo calabrese Monsignor Domenico Cortese e la stessa Basilica di Santa Maria degli Angeli.
Saranno presenti le autorità ecclesiastiche e istituzionali,rappresentanti della Chiesa Ortodossa, della Sinagoga di Roma, della comunità islamica, esponenti religiosi e laici di tutte le razze per aderire a questo grande progetto di solidarietà e umanità nei confronti dei bambini più bisognosi. 

L'associazione Calabria pro Zambia sta lavorando per poter dare alle persone dell'Africa tutti quei beni, per noi scontati e per loro al contrario preziosi e indispensabili per sopravvivere. Nello Zambia come in altri paesi africani, ancora si muore per mancanza di cibo, acqua e a causa dell'Aids che ogni anno continua a mietere vittime.
Con questo evento si vuole ricordare al resto del mondo che in quei posti si soffre, che esistono persone bisognose di aiuti di cui non dobbiamo dimenticarci.


Ilaria Catalano