ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Martedi 21 Agosto 2018, ore 06:31

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Dal Campidoglio , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Lorenzo D'albergo
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 100 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Il giovane centrocampista della Roma è stato premiato dal sindaco Veltroni  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

De Rossi premiato in Campidoglio

Alla consegna dei premi Campidoglio il giocatore della Roma commenta i fatti di Catania

Id Article:10565 date 11 Febbraio 2007

Roma,
De Rossi potrebbe essere la futura bandiera giallorossa, una volta che Totti avrà lasciato il calcio giocato. Per quanto fatto fino a questo momento e come augurio per un futuro ancora più ricco di soddisfazioni, il sindaco Walter Veltroni e la giuria composta da Dacia Maraini, Gianni Letta, Ettore Scola e monsignor Guerino di Tora, hanno voluto premiare il giovane centrocampista della Roma e della nazionale italiana.

Una volta conclusasi la cerimonia, ospitata dalla sala della Protomoteca in Campidoglio, De Rossi ha commentato quanto accaduto a Catania: “Dopo le terribili immagini di Catania tutti abbiamo parlato di misure da adottare per contrastare la violenza. Tenteremo di giocare con lo stesso animo di prima, ma dopo quelle immagini sarà dura. Bisogna migliorare la sicurezza negli stadi. I giocatori - ha concluso il campione del mondo - possono dare un'immagine più scanzonata a questo calcio".

Giunto alla quinta edizione, il premio Campidoglio ha per obiettivo quello di premiare chi ha portato lustro al nome di Roma.
Nel settore delle istituzioni sono stati premiati il colonnello dei carabinieri,Salvatore Luongo, il generale del corpo d'armata, Giuseppe Morea ed il giurista Giuliano Vassalli.
Per lo spettacolo Liliana Cavani; il musicista Ascanio Celestini; l'attrice Simona Marchini; il musicista Lelio Luttazzi.
Per quanto riguarda lo sport a ricevere il premio sono stati, oltre a Daniele De Rossi, il commentatore televisivo, Vincenzo D'Amico e l'atleta Novella Calligaris.
Per l'economia hanno ricevuto il premio Mario Malavolta ed Emmanuele Emanuele.

La giuria ha segnalato anche nella cultura personaggi di spicco, quali Vincenzo Cerami, Mario Ceroli e Francesca Sanvitale. Nel settore della solidarieta' sociale sono stati premiati Clotilde Pini, Padre Trani, “Mamma Irene” e Abdallah Redouane. Infine, per le scienze,a Giovanni Bollea.
E' stato inoltre assegnato anche il premio speciale alla memoria 2007. Il premio va allo scomparso Goffredo Lombardo, titolare della casa di produzione cinematografica 'Titanus'.


Lorenzo D'albergo