Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Sabato 19 Gennaio 2019, ore 02:21

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Municipio XII , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Gianpiero Del Monte
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 45 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Problemi di intasamento del traffico in coincidenza del'incrocio  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Mobilità nel Municipio XII: stanziamenti in arrivo

Previsti interventi del Comune e della Regione per il miglioramento della viabilità

Id Article:10572 date 14 Febbraio 2007

Roma, 11 milioni stanziati nel Bilancio Comunale per lo svincolo degli Oceani all'Eur e altri finanziamenti per interventi nelle zone limitrofe nell'intento di migliorare la viabilità nel Municipio XII. Un incrocio semaforico regola al momento il punto di confluenza di viale dell'Oceano Pacifico e viale dell'Oceano Atlantico con la Cristoforo Colombo, rallentando il traffico in entrata e in uscita da Roma. I nuovi interventi dovrebbero snellire la mobilità lungo l'asse Colombo-Pontina che crea notevoli difficoltà in tutta la zona. Si prevede anche il finanziamento della strada che collega Vallerano e il Campo Biomedico di Trigoria mentre entro l'estate dovrebbero cominciare i lavori per il raddoppio della via Laurentina. 3,5 milioni di euro dovrebbero inoltre provenire dalla Regione Lazio per la riqualificazione della stazione di Tor di Valle sulla Roma Lido, ora in condizioni di assoluto degrado. Rimane la questione del filobus Eur- Tor de Cenci che ha animato intense discussioni e che ha subito rilevanti cambiamenti rispetto al progetto iniziale. Dovrebbe attraversare le zone del Torrino,Mezzocammino, Spinaceto, Tor de Cenci e Tor Pagnotta toccando le strutture sanitarie del'Ifo. Si parla anche di un prolungamento fino a Trigoria. Al Torrino la questione ha suscitato accesi dibattiti da quando si cominciò a parlare del tram su gomma fino alla proposta del filobus che doveva collegare le zone circostanti, la ferrovia Roma Lido e la metro B dell'Eur. Era stato chiesto un chiarimento sull'abbandono del progetto del tram su gomma evidenziando che nella zona il filobus avrebbe implicato molte difficoltà nella circolazione stradale. Era stata comunque ribadita l'esigenza di collegamenti più efficaci con le zone vicine e sollecitato un intervento per la riqualificazione della stazione di Tor di Valle. Era anche emersa l'esigenza di migliorare l'accesso alla ferrovia Roma Lido mediante la nuova stazione di Mezzocammino.


Gianpiero Del Monte