ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Domenica 18 Novembre 2018, ore 01:58

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Prato Smeraldo-Fonte Meravigliosa , Tipo Articolo:Articoli Vari ,

a cura di I. G.

Mappa di Fonte Meravigliosa - Prato Smeraldo, immagine ripresa dal satellite
(Premi per la FOTO Ingrandita)

La petizione e il comitato

L’iniziativa di acuni cittadini e la risposta del comitato di quartiere

Id Article:10608 date 24 Febbraio 2007

Roma, Molti abitanti della zona hanno ricevuto nelle loro case una petizione, proposta da alcuni abitanti del quartiere. Nella lettera si richiede un parere e una firma su alcune questioni di interesse comune come il traffico, istituzione di posti di polizia e altro.

In redazione sono arrivate alcune lettere, sintomo di un po' di confusione che tale iniziativa ha generato: molti infatti credevano che si trattasse di un'iniziativa del Comitato di Quartiere Vigna Murata, che, dopo esser stato eletto dai cittadini del quartiere, da alcuni mesi si è attivato per fare da tramite tra i cittadini e le istituzioni per richieste, necessità, reclami e non l'iniziativa di un abitante del quartiere.

“In effetti – ci spiega il Vice presidente Antonio Delle Site – il comitato si sta  occupando degli argomenti oggetto della petizione già da prima che questa partisse. Per questo dopo la riunione di qualche giorno fa abbiamo deciso di riassumere in una lettera tutto ciò di cui ci siamo interessati sinora, per informare i cittadini sull'andamento di ciascun argomento preso in esame”.

Per capire meglio pubblichiamo alcuni punti della missiva, in cui si raccontano gli importanti passi avanti compiuti sinora. Circa i problemi riguardanti i principali assi stradali “Nei mesi scorsi il CdQ si è incontrato con la Presidente del XII municipio Prestipino, con l'Assessore all'urbanistica ed ai Lavori Pubblici ed ha presentato una lista dettagliata delle opere necessarie sulle varie strade del Quartiere. Risultato: Il Municipio ha iniziato la pulizia dei tombini intasati di via Forster e, ad Aprile, provvederà  al rifacimento del manto stradale di tutta via Arcidiacono; successivamente si occuperà del ripristino della segnaletica orizzontale. L' Ama inizia a rispettare i livelli di servizio definiti per la pulizia periodica delle strade del quartiere ed a breve inizierà la sostituzione dei cassonetti”. 

Per quanto riguarda l'apertura di un Ufficio Postale e ripristino del Posto di Polizia, Parchi verdi Eur  
(Premi per la FOTO Ingrandita) “Il 5 dicembre è stata inviata una Raccomandata al Direzione Generale delle Poste Italiane con preghiera di prendere in seria considerazione l'apertura di uno sportello postale nel nostro quartiere. . In questo caso è utile portare insieme alle istanze descritte anche il contributo delle firme raccolte dalla petizione. Per il Posto di Polizia i responsabili del Comitato per la sicurezza si sono incontrati col Commissario di zona e hanno esposto le criticità (microcriminalità, furti, vandalismi, rapine etc.).
Risultato: Siamo in attesa di essere convocati dall'Amministrazione Postale per discutere le loro prime analisi. Il Commissario rende disponibile una pattuglia diurna che circola per il Quartiere ed un giro di pattugliamento notturno. Purtroppo la carenza di risorse impedisce al momento di poter sopperire agli ulteriori servizi richiesti.

L'iniziativa della petizione è senza dubbio sintomo dell'attenzione e della volontà, da parte di tutti, di apportare migliorìe alla vita del quartiere: tuttavia il Comitato si augura che in futuro si possa, per qualunque iniziativa, agire di comune accordo, in modo da “concentrare le forze”, evitando di creare confusione tra i cittadini ma soprattutto nelle istituzioni che, trovandosi dall'oggi al domani a dover trattare con più soggetti, potrebbero accampare questo come alibi per giustificare la loro inerzia in merito alle problematiche più spinose.

I. G.