ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Martedi 20 Novembre 2018, ore 13:38

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Laurentino 38-Ferratella , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Lorenzo D'albergo
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 100 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
ponti l38  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Demolito il IX ponte

Prestipino: “Con la demolizione del IX ponte finalmente il Laurentino volta pagina”

Id Article:10629 date 4 Marzo 2007

Roma,
E' stato finalmente demolito l'ultimo di quei ponti, definiti più volte come “ecomostri”, che per anni non hanno consentito lo sviluppo socio-economico del Laurentino 38.
Le operazioni di demolizione sono iniziate nel tardo pomeriggio, alla presenza del sindaco Walter Veltroni, di Giancarlo D'Alessandro, Assessore ai Lavori pubblici del Comune, e del Presidente del Municipio XII, Patrizia Prestipino.

Così Patrizia Prestipino sulla demolizione e la futura riqualificazione della zona: “Con la demolizione del IX ponte finalmente il Laurentino volta pagina. Il nostro Municipio, in assoluta sintonia con i cittadini del quartiere, parteciperà attivamente alla riqualificazione del quartiere. In proposito la scorsa settimana il Consiglio del Municipio - ha continuato il Presidente del Municipio XII - ha approvato all'unanimità la Variante 11 Laurentino inerente la ricollocazione su strada delle cubature dei ponti demoliti chiedendo che all'interno delle cubature a destinazione terziaria, commerciale e a servizi, siano inserite anche una facoltà universitaria, un ufficio postale e una postazione delle forze dell'Ordine”.
Poi i ringraziamenti: “Questa sera, insieme al Sindaco, sarà anche l'occasione per ringraziare tutti coloro i quali hanno permesso che le operazioni di sfollamento del ponte si svolgessero nel migliore dei modi possibili. Il prezioso lavoro delle Associazioni,delle Forze dell'Ordine, della Polizia Municipale, del Gabinetto del Sindaco e della Protezione Civile svolto nelle ore dello sgombero sono il segnale tangibile dell'importante rete di collaborazione e solidarietà che si è venuta a creare in questi giorni”.

Le parole di De Priamo, capogruppo di AN al Municipio XII, sono invece un misto soddisfazione e preoccupazione: “E' stato finalmente abbattuto l'ultimo ponte. Ora sarebbe importante che al ritardo non si accumulasse altro ritardo nella riqualificazione di cui il quartiere ha urgente bisogno. Ma in questo senso, purtroppo, non lascia ben sperare la gravissima lentezza con cui sta procedendo l'iter di approvazione della delibera sulla variante 11 – piano di zona Laurentino. Una delibera che avrebbe dovuto essere approvata contestualmente alla demolizione del primo ponte, in modo tale da consentire l'immediata ricostruzione delle cubature abbattute e la riqualificazione del quartiere. Invece da mesi è tutto fermo. Grazie a Veltroni, ci vorrà almeno un altro anno per avere i progetti esecutivi, e rischieremo di non vedere i cantieri all'opera prima di due anni".

Lorenzo D'albergo