ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 23:03

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Provincia di Roma , SkSoggetto:Regione Lazio , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Massimo Pelliccia
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 20 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Mipim 2007 - Il logo  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Successo della Regione Lazio al Mipim

Conclusa ieri la sedicesima edizione del Mercato Internazionale della Proprietà Immobiliare

Id Article:10657 date 17 Marzo 2007

Bilancio positivo per il Mipim 2007, svoltosi quest'anno in Francia, a Cannes, dal 13 al 16 marzo: oltre 25000 ingressi, il 20 per cento in più rispetto alla rassegna dello scorso anno.

Per la prima volta, hanno partecipato insieme il Comune di Roma, la Camera di commercio di Roma, la Provincia di Roma in collaborazione con l'Agenzia di sviluppo provinciale, e la Regione Lazio in collaborazione con l'Agenzia Sviluppo Lazio.

Quest'ultima, presente con un proprio spazio espositivo all'interno del padiglione “Greater Rome and Lazio Region”, ha registrato circa 200 visitatori, e più di 40 incontri con operatori esteri interessati ad investire nel territorio laziale.

Sono state presentate le nuove opportunità di insediamento, espansione e consolidamento del business, fra le quali, il nuovo Tecnopolo Tiburtino (High-tech), 8 progetti riguardanti alcune fra le principali infrastrutture della regione (Logistica),  e 8 interventi nell'ambito dello sviluppo del settore turistico, ai quali va ad aggiungersi la proposta di aree disponibili per insediamenti produttivi (Parchi industriali) con 5 location d'interesse.

E nel corso del workshop “Lazio: un ponte per il Mediterraneo, una piattaforma per l'Europa”, il responsabile del Marketing Territoriale di Sviluppo Lazio, Stefano Cortini, ha evidenziato la validità dei progetti.

"Le ragioni del successo del Lazio - ha sottolineato Cortini - sono nel titolo di questo workshop. La nostra regione è un ponte per la sponda sud del Mediterraneo, un mercato che nel 2010 si aprirà con centinaia di milioni di consumatori e possibilità enormi per le imprese. Una piattaforma per l'Europa perché l'altra grande sfida è costituita dallo sviluppo della mobilità di merci e passeggeri attraverso il potenziamento delle infrastrutture".


Massimo Pelliccia