ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Martedi 21 Agosto 2018, ore 06:33

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Francesco Conti
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 41 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Ecco l'Apple Store di Roma, il primo negozio in Europa della Apple  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Aperto l'Apple Store di Roma

Inaugurato il primo negozio europeo targato Apple, società di Steve Jobs famosa per il Macintosh e l'Ipod. Si trova all'interno del centro commerciale di Lunghezza, vicino il G.R.A.

Id Article:10690 date 1 Aprile 2007

Roma, Anche l'Europa finalmente ha il suo Apple Store. E la sede scelta dal colosso di proprietà di Steve Jobs è l'Italia, precisamente Roma.
Un'ubicazione probabilmente non casuale perchè se è vero come è vero che Roma è la Capitale del Mondo,  la Apple è il top per quanto concerne il mondo dei computer e non solo.

L'inaugurazione del primo negozio in Europa della Apple è stato un vero e proprio evento che ha riunito tanti Mac Users da tutta Italia, accorsi nella Capitale per poter vedere dal vivo il primo negozio europeo con i propri "gioielli". E si perchè di veri e propri gioelli si tratta quando si parla di Apple, a partire dai computer Macintosh, passando per gli iPod e tutti i vari accessori firmati da Steve Jobs, in attesa di trovare sugli scaffali anche l'iPhone, il telefono rivoluzionario creato dalla società di Cupertino che dovrebbe uscire in Italia a fine anno. La "mela morsicata" non è un semplice marchio di strumenti tecnologici di altissimo livello, ma è anche un vero e proprio fattore di aggregazione per gli appassionati del settore. Una sorta di community insomma, che è poi il cardine dello stesso Store che, oltre ai prodotti, offre al cliente diversi servizi e un'interazione costante con lo staff di commessi a disposizione.

Il negozio, dal design innovativo e minimalista al tempo stesso, si estende su circa 370 mq all'interno del Centro Commerciale "Roma Est" di Lunghezza, tra il GRA e l'autostrada A24(Roma-L'Aquila).
Al suo interno si possono infatti trovare ben 50 computer(tra iMac, Mac Mini, Macbook e Macbook Pro) collegati in rete wireless e 30 iPod che naturalmente si possono provare liberamente formando una vera e propria stazione di smistamento di immagini, firmati, musica, informazioni multimediali tout-court e quant'altro. C'è poi una sezione libreria, con i titoli più interessanti e diversi scaffali con i software. Dall'altro lato una parete con alcuni gadgets: dalle borse per i portatili agli accessori per ipod.
Al centro della sala, sopra un tappeto rosso, una serie di iMac messi a mezzometro di altezza da terra: è l'area dedicata ai bambini, Uno dei servizi offerti nell'Apple Store: il Genius Bar  
(Premi per la FOTO Ingrandita) per dare anche a loro la possibilità di avvicinarsi al mondo Mac.

Infine una menzione particolare per il Genius Bar, ovvero una sorta di bar virtuale composto da un lungo bancone, dove una decina di esperti (i Mac Genius) sono lì con l'unico scopo di aiutare e dare consigli a tutti coloro avessere qualche problema o dubbio. Per i più esigenti in alternativa c'è il servizio "Pro Care", acquistabile online, che permette di prendere appuntamenti per l'impostazione della macchina, per l'assistenza annuale o anche per corsi e training personalizzati.

Ma come ogni cosa anche l'Apple Store sembra avere il proprio tallone d'Achille: rimane infatti qualche riserva sulla scelta di Apple di insediarsi in un centro commerciale lontano dal centro, soprattutto pensando allo Store americano di New York, piazzato nel bel mezzo della Fifth Avenue. In ogni caso la scelta è stata ben mirata come ha rivelato da Steve Cano, responsabile internazionale degli Apple Store (con quello di Roma ne sono stati aperti 177): "Il nostro obiettivo è raggiungere un pubblico sempre più ampio. Offrendo un ambiente accogliente sia a chi si avvicina al mondo Apple sia a chi è già nostro cliente. Farli sentire sempre a loro agio. Siamo stati i pionieri dello shopping online e il cliente - prosegue Steve Cano - può continuare a comprare in rete ciò che desidera, ma qui potrà orientarsi nella scelta e toccare con mano, oltre a imparare come usare il proprio Mac. E poi, questi sono da sempre luoghi di grande creatività. Faccio un esempio: con i nostri software lavorano e producono tanti musicisti e videomaker. Inevitabile che nei nostri spazi si incontrino per condividere e scambiare esperienze. Noi ospiteremo i loro happening".

Questo è l'Apple Store. Se da un lato potrebbe sembrare un comunissimo negozio, per quanto curato in ogni minimo dettaglio, dall'altro non si può nascondere lo spirito unico che regna al suo interno, dove commessi e clienti interagiscono in una simbiosi che solo un marchio come la Apple può creare. Un negozio che va oltre, che amalgama il prodotto e il cliente in un'unica identità, il "mondo Mac" appunto.

Francesco Conti