Comandi

Immagine logo sito
Issue114 del 20/10/2018 Year: 2018 ID: 6 Mercoledi 19 Dicembre 2018, ore 01:53

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Ilaria Catalano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 90 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Nella foto un'aula universitaria con alcuni studenti durante una lezione  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Tesi a pagamento

Centinaia gli studenti che ricorrono alle società di consulenza per le tesi

Id Article:10728 date 18 Aprile 2007

Roma, Quante volte camminando vicino alle università la nostra attenzione è stata catturata da uno di quei tanti avvisi in cui si offre aiuto per le tesi. Se prima si trattava di un semplice supporto per controllare il testo o correggere la bibliografia, adesso dietro tutto questo esiste un vero e proprio business. Ovvero è possibile ricevere, dietro somma di denaro, la tesi bella e fatta, pronta da consegnare al proprio relatore senza alcuna fatica. 

E' quanto hanno scoperto gli studenti di MediaGroup che pubblicano giornali free e hanno un magazine online www.studentimagazine.it. Si sono interessati alla questione e hanno voluto andare a fondo scoprendo un mondo altamente organizzato ma anche altamente illegale. Chiunque non avesse voglia di perdere tempo dietro la preparazione della tesi può contattare queste società di consulenze e in breve tempo si vedrà consegnata la tesi in base alle proprie richieste con un tempo d'attesa plausibile, assistenza continua e un risultato del tutto soddisfacente.
E' bene però ricordare che il procedimento non ha nulla di legale perché come afferma Matteo Scarlino, uno degli autori dell'inchiesta “Farsi scrivere la tesi da altri potrebbe prefigurare il falso ideologico,lo stesso in cui si incorre quando si fa copiare a un concorso pubblico”. 

Gli autori dell'inchiesta, tramite un sondaggio tra gli studenti, hanno scoperto come 1 su 5 fa ricorso a società di consulenza e come passo successivo sono state contattate 9 società di cui alcune presenti nella capitale. E' stato sufficiente inviare un'email per ricevere nel giro di 15/30 minuti una risposta con un'ampia serie di opportunità. Il servizio consiste nella consegna a capitoli della tesi per avere la possibilità di verificarla con il professore. In questo modo anche il pagamento avviene in rate e si parte da un minimo di 1200 euro fino ad un massimo di 5600 per le tesi più elaborate. “Viene proposto anche un contratto” aggiunge Scarlino “che è in realtà una scrittura privata e nel quale si parla solo di bozza e di aiuto per una ricerca”. L'importante è non scrivere mai “redazione tesi”. 

A onor del vero bisogna però ricordare che esistono anche tante società serie, che lavorano da anni e sono accreditate in questo settore e si limitano ad un semplice lavoro di collaborazione e di sostegno nella preparazione della tesi.


Ilaria Catalano