ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Domenica 20 Maggio 2018, ore 14:15

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Marco Antonelli
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 36 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




piazza del popolo  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Merci solo con mezzi elettrici

Per il centro di Roma si ipotizza una rivoluzione epocale

Id Article:10745 date 21 Aprile 2007

Roma, Muovere le tonnellate di merci che quotidianamente attraversano Roma solo con mezzi elettrici, questa l' ambizioso obbiettivo che il Comune di Roma intende realizzare.
Il progetto prevede la creazione di alcune piattaforme logistiche in zone periferiche, dove i trasportatori potranno scaricare le merci, che a quel punto verranno spostaste con mezzi elettrici o a metano: per questo progetto sono già stanziati 3 milioni di euro ed altri 3 milioni potrebbero venire dal Tesoro. Secondo l' assessore regionale all'Ambiente, Zaratti: “ Sarà fondamentale individuare al più presto due aree dove installare le piattaforme – ed ha ricordato che – la regione Lazio sostiene fortemente il progetto”. L' assessore all'Ambiente del comune,Dario Esposito, ha voluto sottolineare come queste iniziative fossero previste nel programma elettorale del sindaco, cioè la trasformazione di tutto il trasporto pubblico in zero emissioni, comprendendo in questo anche le movimentazioni delle merci.
Un progetto simile fino ad oggi è stato realizzato solo nella città di Treviso.

La Giunta ha poi stabilito che la nuova flotta delle vetture comunali sarà tutta a metano; si prospetta inoltre la costruzione di nuove piste ciclabili e percorsi pedonali, al fine di fornire una alternativa sempre più ampia all' automobile.

Marco Antonelli