ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 18 Ottobre 2018, ore 19:00

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Paola Ferraro
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 94 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Piazza del Campidoglio affollata dai turisti che hanno scelto di visitare i Musei Capitolini a Ferragosto    
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Caldo anomalo, scattano le misure

Avviato il piano d’emergenza del Comune. Le Oasi per gli anziani aprono con un mese d’anticipo.

Id Article:10754 date 24 Aprile 2007

Roma, Il gran caldo è arrivato, quattro gradi sopra la media fanno gia scattare i piani d'emergenza del Comune. Un occhio privilegiato va agli anziani, e proprio per loro quest'anno le Oasi, dove trascorrere le ore più calde, apriranno con un mese d'anticipo, il primo giugno anziché il primo luglio. Come annunciato anche dal sindaco Veltroni, sono stati avviati i contatti con i supermercati per offrire il servizio gratuito di consegna a domicilio della spesa, inoltre, il Comune sta mettendo a punto con il Tgr Lazio una campagna informativa, presentata da Lino Banfi, per dare i consigli pratici: ‘per gli anziani avvieremo una rete d'informazione, ha annunciato l'assessore per le politiche sociali, Rafaela Milano, tramite pony della solidarietà, centri sociali, internet e sms. Questi sms – continua l'assessore – saranno girati ai medici di base, ai 140 centri anziani del Comune e tramite il nostro sito internet sarà possibile registrarsi e avere sulla propria posta elettronica tutti i bollettini'.

È stato presentato anche, un gruppo di anziani in uno dei centri comunali  
(Premi per la FOTO Ingrandita) il piano antincendi che scatterà il 25 aprile e non il 1° giugno, con particolare riguardo alla pineta di Castel Fusano ‘chiediamo comunque la collaborazione dei cittadini, che invitiamo a segnalare qualunque anomalia allo 060606' raccomanda l'assessore all'ambiente Dario Esposito. Anche il sistema di allerta Warning Sistem, lo strumento che avverte le ondate di calore eccezionali 48ore prima, parte il 1° maggio, un mese prima del consueto.

Mentre il piano contro la zanzara tigre è gia stato attivato, si tiene sotto controllo il Tevere, dove il basso livello dell'acqua mette a rischio la salute dei pesci.

Infine, il Sindaco, chiede ai cittadini la massima attenzione per evitare ogni spreco di acqua e luce.


Paola Ferraro