ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 10:22

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Dal Campidoglio , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Adriano Stefanelli

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 32 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Una foto durante la festa dei vicini di casa  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Successo e polemiche per la “festa dei vicini di casa”

La manifestazione, imperniata sulla solidarietà, ha avuto pareri favorevoli ma anche note di critica

Id Article:10839 date 27 Maggio 2007

Roma, Per il secondo anno consecutivo, Roma ha organizzato la manifestazione “Vicini vicini. La festa dei vicini di casa”, che si è svolta ieri in tutti i municipi della Capitale. 

Tra i nomi importanti che l'hanno appoggiata, c'è anche quello di Francesco Totti che ha detto:”E' una iniziativa importante che mi riporta ai tempi di quando ero un bambino. Spero che da questa festa i rapporti in un condominio vadano sempre a migliorare”. Sulla stessa eco anche Daniela Poggi, esponente del mondo del cinema:”Ho partecipato anche alla prima edizione e devo dirvi che è molto importante perché si ha l'opportunità di conoscersi meglio e scambiarsi un sorriso”. 

Filo conduttore di questa edizione 2007 è stata la solidarietà, con la Comunità di Sant'Egidio che ha avuto l'opportunità di far interagire generazioni, popoli e culture differenti. I luoghi per stare insieme, da quest'anno, diventeranno le biblioteche, i cortili, le terrazze e gli androni dei palazzi. 

Non mancano, però, le polemiche da parte dell'opposizione di centro-destra. “Si parla molto oggi di costi della politica,e questo genere di iniziative non fa che aumentare la sfiducia e la rabbia dei cittadini romani verso le istituzioni e certe iniziative di natura puramente propagandistica, molto urlate, poco partecipate e tra l'altro mal organizzate”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere di AN al Municipio XV. “In Municipio XV – prosegue Santori – abbiamo 6 iniziative di cui quattro di natura istituzionale e una puramente inventata dal sottoscritto per verificare la serietà delle informazioni riportate dal nostro sito ufficiale. Abbiamo iscritto una Festa dei Vicini in Via del Trullo, al civico 1323, puntualmente riportato dal sito ufficiale della Festa ma, peccato, che non esistente. Invitiamo, pertanto, a smascherare le politiche di questa Giunta, la gente è stanca di queste iniziative con costi che vanno dal sito, alle conferenze stampa, al materiale informativo e al kit della Festa. Spese che non hanno nessun tipo di ritorno ma che, anzi, indispongono i cittadini di Roma, sentitisi presi in giro da questa forma di eventi”.

Adriano Stefanelli