ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Sabato 22 Settembre 2018, ore 21:51

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Paola Ferraro
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 94 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




copertina del romanzo  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Ileana Argentin ‘Io disabile, felice’

Il consigliere delegato per l’handicap al comune di Roma ha presentato al Bioparco la sua autobiografia

Id Article:10850 date 29 Maggio 2007

Roma, Che bel viso… peccato è il libro di Ileana Argentin consigliere delegato del Comune di Roma per l'Handicap.
La scrittrice nel libro racconta il suo impegno per i diritti delle persone portatrici di handicap fisici o mentali e per l'abbattimento delle barriere architettoniche e, soprattutto, di quelle culturali.
‘'Vorrei tanto far capire alla gente che la disabilità è uno status di vita, non una malattia'' questo è l'obiettivo delle sue battaglie, per sottrarre le persone disabili alla pietà e alla compassione, comportamenti che si trovano a subire da parte di chi li circonda.

Un romanzo autobiografico, un percorso personale che parte dall'infanzia, narrando le sue avventure quotidiane, fino all'attuale condizione ‘politica'. ‘Io sono Ileana, disabile ma felice' questa è la frase chiave del libro che condensa le circa cento pagine del libro, la scrittrice ileana argentin  
(Premi per la FOTO Ingrandita) nel quale molte sono dedicate a che gli è stato vicino: racconta e si fa raccontare, con la voce della madre, del padre, della sorella e del compagno, che aprono e chiudono il romanzo con i loro ricordi e le loro sensazioni, il loro passato e il loro presente.

Il libro è stato presentato domenica 27 maggio alle 16,30 all'Oasi del Lago del Bioparco. L'evento è stato organizzato dal II Municipio, attraverso i propri assessorati ai servizi sociali e alla cultura, e fa parte di una giornata dedicata a diffondere la lettura, intesa come uno dei mezzi che possano promuovere la socializzazione delle persone disabili e che possano quindi favorire una loro migliore integrazione nel contesto socioculturale del territorio.

Alla presentazione sono intervenute le autorità del II Municipio, il giornalista Franco Bucarelli e l'attrice Nicoletta Toschi che ha letto alcuni passi del libro


Paola Ferraro