ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Domenica 20 Maggio 2018, ore 14:14

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Cronaca ,
,
a cura di Francesco Conti
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 41 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




volanti polizia  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Pirata provoca incidente mortale per un poliziotto e poi scappa

Sarebbe stato individuato il pirata della strada che ha travolto l'ispettore Giovanni di Leo, vittima di un incidente letale sulla Salaria

Id Article:10929 date 29 Giugno 2007

Roma, Ancora un pirata della strada è la causa di un incidente, purtroppo mortale, che è avvenuto all'incrocio di Via Salaria con Viale Somalia.
La vittima è un ispettore di polizia di 45 anni, Giovanni di Leo, in servizio presso la sezione della criminalità organizzata della squadra mobile di Roma.

Il poliziotto era in sella alla sua moto Ducati quando è stato travolto da una vettura, probabilmente una Renault Megane, condotta da un uomo che, secondo le ricostruzioni, dopo l'impatto sarebbe sceso per controllare quel che era successo, salvo poi ripartire a tutto gas facendo perdere le proprie tracce una volta accortosi della gravità dell'incidente.
La dinamica dell'incidente dovrebbe essere la seguente: la motocicletta condotta dall'ispettore si è scontrata,per evitare l'auto pirata che era appena uscita da un autolavaggio, contro una Fiat Punto che sopraggiungeva a forte velocità in direzione opposta; la vittima è stata così sbalzata sulla strada e travolta dalla macchina (la probabile Renault Megane ndr) che poi è fuggita.

Attraverso le ricerche effettuate, i vigili urbani avrebbero individuato l'uomo che era al volante della vettura incriminata. Intanto proseguono le indagini per per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e la posizione giudiziaria dell'uomo che era alla guida dell'auto che si è allontanata di corsa. Fondamentale l'ausilio dei filmati di alcune telecamere che avrebbero ripreso alcuni dettagli importanti per l'individuazione del pirata.

Francesco Conti