ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Sabato 22 Settembre 2018, ore 21:51

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Gianpiero Del Monte
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 45 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




l'Istituto Primo Levi  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Nuovi stanziamenti per l'edilizia scolastica

Riguardano scuole di ogni ordine e grado con investimenti notevoli

Id Article:10963 date 11 Luglio 2007

Roma, Progetti per molte scuole di ogni ordine e grado a Roma con il contributo di Comune, Provincia e Regione. 600 mila euro serviranno alla messa in sicurezza e all'ampliamento degli istituti Pilo Albertelli e Domitia Lucilla mentre alcune scuole abbandonate saranno restituite alla loro destinazione originaria nelle zone di Ostia ed Acilia. Asili nido, scuole per l'infanzia, nidi aziendali e scuole medie dovrebbero essere pronti fra pochi mesi. I dati parlano di 23 asili nido, 5 scuole per l'infanzia, 2 scuole medie e 4 padiglioni prefabbricati per elementari e medie. 

Il sindaco Veltroni ha sottolineato che il numero dei nidi è notevolmente aumentato con la sua amministrazione e l'assessore alle politiche per l'infanzia Maria Coscia ha sostenuto che investire sull'infanzia significa farlo sul futuro della città e del Paese. I nuovi edifici scolastici, esclusi gli aziendali, costeranno circa 30 milioni di euro e per i nuovi nidi saranno impiegate in alcuni casi tecniche di assoluta novità in aree verdi, con strutture in legno lamellare ecocompatibili ed annessa ludoteca. I municipi XVI, Nella foto si vede una classe si bambini che se gue la lezione del proprio maestro  
(Premi per la FOTO Ingrandita) XIII, XV e V saranno interessati dagli interventi oltre alle zone di Settecamini, Osteria del Curato, Anagnina II e Torresina. I nidi aziendali riguarderanno invece i ministeri delle infrastrutture e dei trasporti, la Provincia di Roma, il Cto, il Pertini, il Sant'Eugenio e Roma tre mentre le 5 scuole dell'infanzia saranno alla Barcaccia, Valcanuta, Trigoria, viale Pratofiorito e via Aldo Spallacci. Sono previste inoltre nuove scuole medie a Trigoria e Fonte Laurentino ed entro il gennaio 2008 si attendono i padiglioni prefabbricati per gli istituti Mozart dell'Infernetto, Marco Ulpio Traiano di Dragona, Urbani e Domenico Savio dell'VIII Municipio. 

Più ampiamente, 60 milioni, di cui 39 per la città di Roma, sono stati stanziati dalla Regione Lazio per la costruzione e manutenzione del patrimonio scolastico nel triennio 2007 – 2009 e i rappresentanti della giunta hanno affermato che saranno ripartiti secondo la popolazione studentesca delle scuole secondarie di II grado di ogni provincia con riferimenti al 2006 – 2007.

Gianpiero Del Monte