ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 10:22

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Punziano

, ,



Articoli: 15 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Via Portuenze zona Forlanini, altre testimonianze

Altri due incidenti in settimana, diversi abitanti della zona indignati: è ora di fare qualcosa!

Id Article:11044 date 1 Maggio 2010

Roma, Un'altra conferma arriva dalle testimonianze raccolte quest'oggi, sabato 1 maggio: diversi passanti hanno potuto dire la loro e confermare quanto richiesto da noi nei primi articoli, ovvero l'instaurazione di un semaforo all'incrocio tra via Troiani e via Portuense. 


Dopo Fabrizio è la volta di un altro benzinaio, sempre posto nella via Portuense e di fronte a Fabrizio: ha potuto confermare la presenza di tantissimi incidenti che avvengono proprio quando le macchine devono girare per entrare a via Troiani ( che ricordiamo è una via a doppio senso). 



Ed il caso ( ma non parlerei di caso su questa situazione) ha voluto farci incontrare con una persona che qualche mese fa ha subito un incidente ( fortunatamente non pericoloso), nell'incrocio tra via Troiani ( dove lui risiede ) e via Portuense. 



Ma ecco quanto ci ha detto:” Stavo girando a sinistra, in quanto abito lì e venivo dall'ospedale San Camillo, quando ecco che una moto, andando sempre dritta ad una grossa velocità e venendo da dietro,è andato a sbattere con la mia fiancata anteriore mentre stavo andando a casa mia. E' stato un brutto incidente, e, nonostante avessi ragione, nel verbale è risultato scritto concorso di colpa”. 



Non solo questa persona, ma anche una signora che abita nel palazzo di fronte all'albero dedicato a Valentina Venanzi, ha confermato  indignata:” Ogni giorno si verificano almeno due incidenti; io mi affaccio da casa ed ho paura, perché sento sempre i rumori degli incidenti. Andrebbe messo un semaforo, ma tutti se ne fregano, e non si fa nulla per migliorare il sistema”. 



Anche il fioraio ubicato nella stessa via, conferma:” Sono qui da circa otto mesi, e nell'ultima settimana si sono verificati due incidenti nella via che conduce all'ospedale Forlanini”, e questo conferma quanto sia importante muoversi e fare una richiesta concreta al comune. 


Non ci devono più essere vittime sulla strada per negligenze ed errori strutturali.



Luca Punziano