Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Mercoledi 19 Giugno 2019, ore 06:07

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Cronaca ,
,
a cura di Redazione

, ,



Articoli: 97 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Nubifragio a Roma

Gli eventi metereologici sconvolgono la capitale

Id Article:11077 date 2 Ottobre 2014

Roma, Il due ottobre un violento nubifragio si è abbattuto su Roma, provocando grossissimi disagi. Un'ora di pioggia intensa e la zona di Roma Sud è finita ancora una volta sott'acqua, provocando code sul Gra, ma anche fenomeni di acqua alta a Piramide e allaamenti in via Laurentina in direzione del Raccordo, all'altezza del cimitero.
Le forti piogge, che ormai stanno diventando d'abitudine (in un autunno che ormai ha ben poco di normale), hanno causato anche la totale chiusura – per un'intera ora – della stazione della metro B "Pietralata". I disagi sono stati segnalati pure nella zona del Trullo,Tor Vergata-Romanina e Villa Giordani, causando preoccupazione e irritazione per quello che non dovrebbe succedere, nella capitale. La colpa, per loro, è da far ricadere nelle istituzioni, che non farebbero abbastanza per la manutenzione delle strade e delle fogne.
I tetti scoperchiati, i tombini divelti, canali tracimati e garage allagati: è questa l'eredità che lascia la bomba d'acqua, un evento sì importante ma al quale dovremmo abituarci sempre di più, come afferma il coordinamento della Protezione Civile.

Redazione