Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Lunedi 25 Marzo 2019, ore 07:37

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Cultura , SkSoggetto:Eventi culturali , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Redazione

, ,



Articoli: 97 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Il GAU a Centocelle

Una mostra nel quartiere romano

Id Article:11114 date 12 Novembre 2017

Roma, Il progetto Goldstein, in collaborazione con E45 e Dominio Pubblico _ la città agli under 25, presenta il GAU - Gallerie Urbane. Le “Gallerie Urbane” hanno come principale obiettivo quello di importare un modello di risanamento urbano che riesca, all'interno delle periferie cittadine, a ispirare bellezza e funzionalità locale.

Ispirandosi a un modello famoso in tutta Europa e nel mondo, ovvero la Galeria de Arte Urbana | GAU di Lisbona, il Progetto Goldstein propone una strategia mirata alla promozione dell'arte urbana e allo stesso tempo alla valorizzazione del patrimonio cittadino.

Saranno più di 20 artisti coinvolti, ovviamente tutte grandi firme della street art romana: Solo – Diamond - #NapalNaps - Mauro Sgarbi – DesX – Krayon - Alessandra Carloni - Umanamente in Bilico – Point Eyes (#Yest + Er Pinto) – Paolo Colasanti #Gojo – Eliseo Sonnino – Ironmould - Karma Factory (Wuarky + #Nemea Valerio Paolucci).

Collateralmente ci sarà pure le “Campane verdi opere d'arte”: 40 Campane Verdi nelle aree di raccolta differenziata verranno trasformate dalle fantasie dei graffiti,che decoreranno i viali offrendo alla cittadinanza la fruizione di opere uniche e a cielo aperto, completamente gratuite e regalate al quartiere di Centocelle.

Redazione