Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Domenica 25 Agosto 2019, ore 18:46

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Redazione

, ,



Articoli: 97 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Sciopero dei trasporti

Un altro giorno nero per la Capitale

Id Article:11125 date 12 Ottobre 2018

Roma, Sarà l'ennesimo venerdì nero per la Capitale - quello del 12 ottobre - giorno per il quale è previsto uno sciopero dei mezzi che coinvolgerà sia bus sia metro (delle aziende Atac, Tpl e Cotral), e una manifestazione studentesca che partirà alle 8 dalla Piramide Cestia.

Il trasporto pubblico sarà a rischio per lo sciopero di 24 ore indetto in Atac e dal sindacato Cambia-Menti M410, e per quello di 4 ore indetto da Cgil, Cisl e Uil che interesserà tutte le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl. Per quanto riguarda l'Atac, l'agitazione coinvolgerà bus, tram, metropolitane e le linee ferroviarie Roma-Civitacastellana-Viterbo,Roma-Lido e Termini-Centocelle; saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: il servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Per i bus periferici della Roma Tpl lo sciopero sarà di 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30.

Il 12 ottobre le sigle sindacali saranno in piazza, in tutto il Lazio, per avere più investimenti sulla scuola pubblica. Tutto il movimento studentesco è in fermento contro le misure varate dal Governo: il sindacato lamenta ormai da anni il taglio ai fondi, alle assunzioni e alle strutture. In tutto il Lazio le scuole sono fatiscenti e cadono a pezzi, e gli studenti sono costretti a studiare in posti non agibili e in condizioni precarie.

Redazione