Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Sabato 19 Gennaio 2019, ore 22:46

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Cultura , SkSoggetto:Eventi culturali , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Ugo Dell'arciprete
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 34 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Fiumicino Film Festival

La kermesse dedicata ai film di viaggio

Id Article:11131 date 2 Ottobre 2017

Roma, La conferenza stampa è stata annunciata con la partecipazione di Esterino Montino, Sindaco di Fiumicino, Ugo de Carolis, Amministratore Delegato di ADR, Giampietro Preziosa, Marco Simon Puccioni e Luigi Cremona, rispettivamente Direttore, Direttore Artistico ed Organizzatore, si è tenuta a Fiumicino il 22, 23 e 24 settembre 2017 la prima edizione del Fiumicino Film Festival, kermesse dedicata ai film di viaggio.

Il Festival - a ingresso gratuito fino a esaurimento posti - ha avuto una location fissa presso UCI Cinemas Parco Leonardo, e una itinerante a bordo di un battello che ha percorso il fiume Tevere, partendo dalla Darsena di Fiumicino, proiettando i cortometraggi, con soste nel porto di Traiano.

Tanti gli ospiti del festival come Valeria Golino, Alessio Boni, Isabella Ragonese, Susanna Nicchiarelli, Fabio Mollo, Bruno Colella, Bianca Nappi, Marco Amenta, Antonio Martino, Marina Rocco, Paola Minaccioni, Pino Calabrese, Maria Rosaria Russo, Claudia Potenza, Francesco Montanari, Antonietta De Lillo, Laura Luchetti, Daniele Vicari, Gianfranco Pannone.

Sono state presentate diverse pellicole italiane e internazionali e anche dei lungometraggi di finzione e documentari e una sezione dedicata ai cortometraggi, con il tema del viaggio nelle sue diverse declinazioni. Ogni proiezione è stata seguita da un dibattito con i registi e gli attori della pellicola, Al viaggio sono state anche dedicate le letture di poesie scritte da Nichi Vendola e interpretate da attori quali Claudia Potenza,Marina Rocco, Pino Calabrese, Francesco Maccarinelli e Paola Minaccioni. Assegnati infine tre Premi Traiano all'attrice e regista Valeria Golino, alla regista Susanna Nicchiarelli e all'attore Alessio Boni.

Le giurie dei tre concorsi (lungometraggi, documentari e cortometraggi) hanno deliberato i premi di questa prima edizione: Miglior Film il britannico “The Journey - Il viaggio” di Nick Hamm, Miglior Attore “del futuro” Andrea Carpenzano, per la sua interpretazione in “Tutto quello che vuoi” di Francesco Bruni. Miglior Attrice “del futuro” l'iraniana Sadaf Asgari, intensa interprete di “Disappearance” di Ali Asgari.

Il Premio Nuovi Orizzonti, dedicato a un'opera prima o seconda, è stato vinto da “The Black Sheep”, diretto da Antonio Martino. Miglior Documentario “Nothingwood Party” della regista Sonia Kronlund, Miglior Cortometraggio l'italiano “Uomo in mare” di Emanuele Palamara.

Ma il Festival non è vissuto solo di cinema: altra componente importante e molto gradita dal pubblico è stata la gastronomia. Durante le tre serate, infatti, sono state organizzate gite sul Tevere su due battelli, con cena offerta durante la presentazione dei cortometraggi.

Ugo Dell'arciprete