Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Lunedi 25 Marzo 2019, ore 07:36

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Cultura , SkSoggetto:Eventi culturali , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Ugo Dell'arciprete
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 34 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Bar d‘Italia 2014

La premiazione della Guida del Gambero Rosso

Id Article:11150 date 24 Settembre 2013

Roma, Si è svolta martedì 17 settembre 2013 alla Città del gusto di Roma la premiazione della guida Bar d‘Italia 2014 del Gambero Rosso, che ha ospitato oltre 100 nuovi indirizzi e portato alla nuova classifica di locali premiati con Tre Chicchi e Tre Tazzine, divisa nelle categorie finalisti Premio Illy Bar dell'Anno con i caffè storici e bar dei grandi alberghi, alle quali si aggiunge la nuova categoria Le Stelle, ossia i bar che per almeno dieci anni consecutivi hanno conquistato Tre Tazzine e Tre Chicchi.

Leader del settore bar Il Piemonte, con 8 locali premiati, seguito dalla Lombardia con 7, dal Veneto con 5 e dalla Sicilia con 4; subito dopo Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Toscana, Lazio ed Emilia-Romagna con 2 bar sul podio, Abruzzo e Puglia chiudono con 1.

Il giorno stesso della presentazione della guida la giuria di esperti composta dai giornalisti Michela Auriti (TG1), Luca Zanini (Corriere della Sera), Licia Granello (La Repubblica), Anna Scafuri (TG1) e Giulia Segreti (Financial Times) ha decretato il vincitore del Premio Illy Bar dell'Anno, riconoscimento che cerca di valorizzare la cultura del bar italiano nella sua interezza. Il premio è stato assegnato alla Caffetteria Torinese di Palmanova, che ha ricevuto anche la preferenza dei lettori e degli utenti on line del Gambero Rosso, che hanno partecipato votando sul sito del gamberorosso.it. Menzione speciale della critica è andato a Lievita di Riccione.

Il titolo di Miglior Aperitivo dell'anno assegnato da Sanbitter & Gambero Rosso è andato al Bar d&g Patisserie di Selvazzano Dentro; un riconoscimento che premia la formula aperitivo più originale e divertente d'Italia.

La guida del Gambero Rosso “Bar d'Italia” è la bussola per orientarsi dalla colazione al dopocena: oggi più che mai il bar può giocare la sua carta di locale rifugio,consolatorio, di luogo dove, senza spendere cifre iperboliche, ci si può concedere una pausa a ogni ora del giorno. L'importante è che sia contrassegnato dalla qualità totale, il fulcro concettuale della guida. 1750 indirizzi classici e innovativi per una pausa caffè, uno spuntino, un cocktail d'autore, un aperitivo accompagnato dai finger food.

I locali sono classificati secondo una doppia valutazione, le tazzine, da 1 a 3, che sintetizzano il giudizio complessivo sul locale (offerta, servizio, ambiente, igiene), e i chicchi di caffè, sempre da 1 a 3, che si riferiscono alla qualità del caffè inteso come bevanda. Ovviamente tre tazzine e tre chicchi rappresentano il top che si possa trovare in Italia per chi vuole gustare un ottimo caffè in un bellissimo locale.

Oltre 100 novità quest'anno, quattro nuovi ingressi nell‘Olimpo (fra i quali due debuttanti in guida) e altre 3 insegne (dopo le cinque dell'anno scorso) che festeggiano i dieci anni di "tre chicchi e tre tazzine". Sfogliando le pagine della guida è evidente quanto i bar italiani siano un ribollire continuo di idee, soprattutto quelli che cercano di offrire ai propri consumatori un'esperienza memorabile in termini di bontà, qualità e territorialità.

Info: Guide del Gambero rosso - http://www.gamberorosso.it/guide-e-libri; illycaffè - www.illy.com; Sanbitter - http://www.sanbitter.it.

Ugo Dell'arciprete