Comandi

Immagine logo sito
Issue115 del 21/10/2018 Year: 2019 ID: 2 Lunedi 25 Marzo 2019, ore 07:37

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Cultura , SkSoggetto:Eventi culturali , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Ugo Dell'arciprete
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 34 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Guida Foodies 2014

Presentati 40 nuovi itinerari

Id Article:11151 date 18 Novembre 2013

Roma, Lo scorso 14 novembre presso la città del Gusto di Roma si è tenuta la presentazione dell‘edizione 2014 della Guida Foodies del Gambero Rosso e la premiazione degli esercizi commerciali eletti da una giuria di esperti "Locali Foodies dell‘anno".

La Guida Foodies è una guida giovane ma che si è subito ritagliata un suo spazio ben preciso. Una sorta di mappatura dei posti del cuore, scelti per proposta, atmosfera, contemporaneità nello stile, nella fruizione e nell‘offerta gastronomica.

Quello che 4 anni fa, alla prima edizione della guida Foodies, pareva il nascere di una tendenza, oggi è la normalità: i locali polifunzionali, con offerta variegata e allungata nell‘arco della giornata, capace di accontentare tutti i gusti, che puntano su uno stile informale, ma con attenzione maniacale alla qualità, sono oggi tantissimi. E sono tantissime le persone che fanno a gara per provarli, che fanno la fila per testare le nuove aperture: queste persone prendono il nome di foodies.

Dal fronteggiare la crisi all‘adattarsi ai ritmi moderni, le motivazioni sono tante: lo spirito foodies ha contagiato grandi chef e contadini, osti e panettieri, e il locale vecchio stile ormai è una rarità. Le macellerie con cucina, i ristoranti-cocktail bar, le paninerie gourmet, invece, aumentano in maniera esponenziale e hanno sempre più successo. Il Lazio fa da traino con 102 locali foodies, seguita dalla Toscana con 77 e la Lombardia con 72.

In guida oltre 40 nuovi itinerari con box e pagine di approfondimento per un totale di 1200 indirizzi, senza votazioni ma con una rigida selezione legata alla piacevolezza complessiva di ogni locale. La guida è divisa per regioni, ognuna introdotta da un testimonial d'eccezione (un giornalista, un attore, un regista, un imprenditore, uno sportivo) che svela i suoi luoghi del gusto, a sottolineare uno spirito conviviale e amichevole, informale. Si sono divertiti a raccontare il loro amore per la cucina e a svelare i loro luoghi foodies: Arianna Follis, Piero Chiambretti, Roberto Perrone, Alfonso Signorini, Tania Cagnotto, Mara Navarria, Francesca Cavallin, Pupi Avati, Giorgio Panariello, Cesare Bocci, Federica De Sanctis, Pino Quartullo, Bruno Vespa, Alessio Di Majo Norante, Lina Sastri, Mango, Emilio Solfrizzi, Marina Valensise, Paolo Briguglia, Cristiana Collu. Venti personaggi di mondi diversi uniti dall'amore per la propria regione e per i sapori veri.

Dei numerosissimi locali segnalati, 40 sono quelli che maggiormente incarnano lo stile foodies. Essi sono contraddistinti da una stella e si dividono in 18 per la categoria mangiare e 22 per la categoria comprare, come di seguito indicato.

LE STELLE FOODIES - MANGIARE

Fermento (Birreria) Brescia



Al Timon (Osteria) Venezia



Pullmanbar (Pausa gourmet) Vicenza



La Veranda di Locanda Margon (Ristorante) Trento



Agritur Weiss (Agriturismo) Vigo di Fassa (TR)



Genuino (Bistrot) Trieste



Marè (Ristorante) Cesenatico (FC)



Le Tre Lune (Ristorante) Calenzano (FI)



La Tavola del Carmine (Ristorante) Ancona



Mamma Rosa (Pizzeria) Ortezzano (FM)



Vivace (Pausa gourmet) Perugia



La Dispensa (Pausa gourmet) Roma



La Stazione di Posta (Ristorante) Roma



Mazzo (Ristorante) Roma



Sud (Ristorante) Quarto (NA)



Osteria Porta del Vaglio (Ristorante) Saracena (CS)



Caravanserraglio (Ristorante) Ragusa



Antica Dimora del Gruccione (Ristorante) Santu Lussurgiu (OR)



LE STELLE FOODIES - COMPRARE



Macelleria Mosca (gastronomia) Biella



Dai Muagetti (caffè&bar) Camogli (GE)



Panificio Longoni (panetteria) Milano



Ma! Officina Gastronomica (carni&salumi) Madesimo (SO)



Bontadi (tè&torrefazioni) Rovereto (TN)



Dalla Jole (caffè&bar) Rimini



Lorenzo Nigro – Trippa e Lampredotto (caffè&bar) Firenze



180° (pasticceria) Fermo



Fontemanna (formaggi) Panicale (PG)



Bar Osteria da Mario (osteria bar) Gualdo Tadino (PG)



20 mq Caffè (caffè&bar) Roma



Le Cose Buone (pasticceria) Viterbo



Dolce & Co (bar ristorante) Mosciano Sant'Angelo (TE)



Fattoria di Vaira (azienda agricola) Petacciato (CB)



Sciardac (gastronomia) Bacoli (NA)



Show Room Amarelli (dolci) Napoli



Poggio del Picchio (azienda agricola) Aiello Del Sabato (AV)



Fattoria Rosabella (azienda agricola) Montella (AV)



Timpa dei Lupi (azienda agricola) Corigliano Calabro (CS)



Agririggio (azienda agricola) Motta San Giovanni (RC)



Al Gelatone (gelateria) Palermo



I Cherchi (formaggi) Selargius (CA)



Per il gran finale si è svolta la premiazione degli otto locali designati "Locali Foodies dell‘anno" da parte della giuria,quest'anno composta da: Gioacchino Bonsignore (TG5), Eleonora Cozzella (Espresso Food&Wine), Luigi Cremona (Touring Club), Giacomo A. Dente (Il Messaggero), Fiammetta Fadda (Panorama), Bruno Gambacorta (TG2 – Eat Parade), Licia Granello (La Repubblica), Cristina Latessa (Ansa), Antonio Paolini (giornalista e critico enogastronomico), Anna Scafuri (TG1), Luca Zanini (Corriere della Sera)

Per la categoria Mangiare i premi sono andati a:

La Gastronavicella Trattoria Zappatori (ristorante) Pinerolo (TO)



Dry Cocktail & Pizza (pizzeria) Milano



In Fabbrica (ristorante) Firenze



Spazio (ristorante) Rivisondoli (AQ)



mentre per la categoria Comprare sono andati a:



Pasquini e Brusiani (carni&salumi) Bologna



Agrietruria (gastronomia) Orbetello (GR)



La Salumeria del Parco (gastronomia) Montorio al Vomano (TE)



Casa del Formaggio (gastronomia) Ragusa



La Guida Foodies 2014 Gambero Rosso è disponibile in edicola e libreria al presso di 14,90 euro oppure online su http://www.gamberorosso.it/virtuemart/guide/foodies-2014-detail al prezzo speciale di 12,67 €.



Info: Guide del Gambero rosso - http://www.gamberorosso.it/guide-e-libri.

Ugo Dell'arciprete