ERRORE 70
Permission denied D:\home\h555297.winp026.arubabusiness.it\romalocale.it\public\System\Contatori\ContatoreVisite.txt

Comandi

Immagine logo sito
Issue111 del 17/09/2007 Year: 2007 ID: 86 Giovedi 15 Novembre 2018, ore 20:54

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Municipio XII , SkSoggetto:Europa , Tipo Articolo:Articoli Vari ,

a cura di I. G.

Quel che resta della mostra "Attimi di tennis"   
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Vandali a Cythera, distrutta Attimi di tennis

Ingenti danni alla piattaforma e all'allestimento della mostra fotografica

Id Article:9939 date 20 Maggio 2006

Roma, I vandali colpiscono all'Eur devastando Cythera, la piattaforma galleggiante sul Laghetto inuaugurata da pochi mesi.

Mercoledì notte, beffando le telecamere di sorveglianza, ignoti si sono introdotti sulla struttura, buttando nel lago fioriere, arredi e i pannelli della mostra. Sul belvedere infatti era in esposizione da qualche settimana “Attimi di tennis”, una mostra fotografica allestita con gli scatti di Giorgio Maiozzi, fotografo che da anni non si perde un'edizione degli Internazionali d' Italia.

Le reazioni non si sono fatte attendere: amaro il commento di Mauro Miccio di Eur S.P.A: “Atti intollerabili come questo, che ricordano anche i vandalismi dello scorso aprile alle sedi della Federazione Italiana Sport Disabili (FISD) e della Federazione Ciclistica Italiana ospitate presso l'ex Velodromo Olimpico, denotano come manchi totalmente il rispetto dei beni rivolti alla comunità. Abbiamo promosso questa iniziativa con le istituzioni (Comune di Roma, XII Municipio ndr.) con il patrocinio degli organizzatori dei Campionati Internazionali di Tennis, degli assessorati allo sport della Regione Lazio e della Provincia di Roma per ospitare la mostra fotografica dedicata al tennis, sulla nuova terrazza del Lago dell'Eur, proprio per fornire un valore aggiunto alla fruizione del parco da parte di tutti i cittadini. Sono molto amareggiato che la violenza di pochi sconsiderati privi tutti di godere in sicurezza di questi suggestivi luoghi,che sono il nostro patrimonio ”.

Reazioni di netta condanna sono arrivate anche da Bruno Mestichella, presidente dell'Associazione Commercianti di Viale Europa: “L'associazione condanna fermamente l'atto ignobile di vandalismo ai danni della Piattaforma Cythera sul laghetto dell'Eur. Solidarizza con tutta l'EUR SpA, e con quanti si sono impegnati nella riqualificazione del quartiere Eur, sicuri che tale gesto non interrompa tale importante e meritorio lavoro”.

Anche i cittadini della zona, che in Cythera avevano trovato un piacevole luogo dove passeggiare e ammirare l'espozione, esprimono il loro rammarico attraverso le parole di Clelia Rasile Giangrossi, presidente del Consiglio di Quartiere dell'Eur,: “Personalmente e in qualità di rappresentante dei cittadini, sono e siamo contrari ad atti vandalici di questo genere, il cui ripetersi sul territorio dell'Eur denotano l'esigenza di maggior controllo e vigilanza”.

Cythera resterà chiusa per alcuni giorni, giusto il tempo per rimettere in sicurezza la struttura, danneggiata per cinquamila euro. “Anche attimi di tennis sarà riproposta”, raggiustando i pannelli rimasti e ricostruendo quelli inservibili.

I. G.