Comandi

Immagine logo sito
Issue114 del 20/10/2018 Year: 2018 ID: 6 Lunedi 17 Dicembre 2018, ore 14:36

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Sport , SkSoggetto:Italia , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Pietro Vultaggio
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 29 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




I giocatori azzurri esultano assieme dopo aver passato il turno con l'Australia    
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Le pagelle di Italia - Australia


Id Article:9978 date 2 Luglio 2006

Roma, Totti Si, Italia no,
Al referendum mondiale il bilancio è lampante

Gara deludente degli azzurri, salvati da Buffon, portati nel finale avanti da Totti, che come entrato ha dato la svolta alla gara, realizzando il rigore decisivo.
Buffon 8– Parate determinanti, da manuale nelle uscite aeree e a terra
Zambrotta 6,5 – La disciplina tattica lo inchioda in difesa, nonostante l'ottimo stato di forma
Cannavaro 6,5 – Disinvolto nei rilanci, preciso nelle chiusure, non teme il gigante Viduka
Materazzi 6 – Il rosso diretto è stata una punizione eccessiva, non stava demeritando
Perrotta 7 – Determinazione e lucidità, spostato sulla sinsitra si propone molto bene in avanti
Gattuso 6 – Tanto agonismo e molto lavoro oscuro per riequilibrare la squadra in campo con tre punte.
Grosso 7 – Lucido e fresco fino alla fine, quando si procura il rigore decisivo grazie ad doppio dribbling in area, dopo essere stato ben imbeccato da Totti
Pirlo 7 – Gli avversari gli saltano addosso come riceve il pallone non consentendogli di operare in regia come dovrebbe. Mezzo punto in più per aver incoraggiato Totti al momento di calciare il penalty.
Del Piero 5 – Partenza di slancio,cala vistosamente nella ripresa. E' il primo a correre ad abbracciare Totti al momento del gol.
(dal 75') Totti 8 – Cambia il volto alla gara, il rigore è l'esatto mix tra classe e determinazione.
Gilardino 5,5 – Arriva spesso affaticato sotto porta, risultando impreciso al tiro
(dal 46') Iaquinta 6,5 – Con la stazza e grinta tiene alta la squadra dopo l'inferiorità numerica
Toni 5 – Ancora non brilla. Nonostante il centravanti sia ancora a secco, l'Italia approda ai quarti. Volesse emulare quel famoso Paolo...
(dal 56') Barzagli 6 – Svolge il suo compito senza colpo ferire
CT Lippi 6 – 4 per aver lasciato fuori Totti, 8 per aver avuto il coraggio di ammettere il proprio errore


Pietro Vultaggio